venerdì 31 luglio 2015

Buone vacanze a tutti...



Mi raccomando:  vuotate il frigo e utilizzate tutti i rimasugli prima di partire per le vacanze!!!! 

Vi lascio una ricetta veloce, fresca e...soprattutto "smart"!!!

Cheesecake "semifreddo"


Ingredienti:
300 gr di rimasugli di biscotti da colazione
70 gr di burro (avevo solo questo)
500 ml complessivi tra avanzi di panna da montare e yogurt bianco (o alla frutta, caffè etc..)
1latta di latte condensato
Un bicchierino di liquore a piacere

Per decorare:
Nutella (fondo del barattolo)

Metodo:
Tritate i rimasugli di biscotti ed amalgamateli al burro fuso.
Foderate una tortiera (circa 22 cm) con carta forno e versate i biscotti compattando col dorso di un cucchiaio. Ponete in freezer.
Amalgamate il latte condensato con lo yogurt ed il liquore ed unite delicatamente la panna montata. Versate sulla base di biscotto, livellare e via di nuovo in freezer.
Dopo circa tre ore estraete il vostro semifreddo, sformatelo e decoratelo con la Nutella ( che a temperatura ambiente è già fusa in questi giorni....)...
Ponete in freezer sino al nel momento di servire. Se necessario attendente un paio di minuti prima di tagliare e sevire.


Ci rivediamo a Settembre!!!
CM

giovedì 28 maggio 2015

Sua Maestà La Ghiaccia Reale


Torta da cerimonia realizzata in pasta di zucchero e ghiaccia reale, decorata a mano con sac-a-poche alla maniera del grandissimo maestro inglese Eddie Spence, per un effetto delicato e raffinato...


Fiorellini di un azzurro tenue e piccole foglie verdi interrompono l'uniformitá del bianco su bianco sia sul fianco che sulla sommità della torta.


Una torta diversa dal solito che richiede una discreta manualità nell'adoperare la ghiaccia reale ed i minuscoli conetti e beccucci...ma che regala grandissime soddisfazioni!!!


Trucchi, segreti ed ispirazione sono tratti da questo bellissimo libro "The Art of Royal Icing" del maestro Eddie Spence, rigorosamente in lingua originale, sfogliando il quale si rimane incantati davanti alle stupende decorazioni e architetture...


Buon fine settimana a tutti!
CM

martedì 19 maggio 2015

Sweet Table Prima Comunione


Una carrellata di foto per questo Sweet Table Prima Comunione tutto bianco e rosa, con torte, meringhe, confetti, bicchierini e biscotti decorati. 

Tra pizzi, merletti, cristalli, argenti e nastri di raso, fanno capolino due candidi angioletti in preghiera per sottolineare la solennità e l'importanza dell'evento...


In primo piano la delicatissima torta che nasconde un cuore grintoso al cioccolato nero...


I biscotti decorati, abbinati alla torta e confezionati singolarmente , per ringraziare i cugini, gli zii ed i nonni...


...sono realizzati in friabile pasta frolla alla vaniglia e decorati in pasta di zucchero e ghiaccia reale.


Le roselline sono ottenute con un piccolo stampo ad estrusione in silicone, ed applicate direttamente sulla ghiaccia.


Le torte sono due e rappresentano il classico ed il moderno... Pan di Spagna tradizionale con crema diplomatica e fragoline di bosco per la prima e Mud Cake con farcia alla panna e Nutella per la seconda, così da accontentare i gusti di tutti...


Quale sia più buona tra le due??? È davvero una scelta difficile...


Completavano il buffet i bicchierini, rigorosamente di cristallo, alla crema di yogurt, muesli e coulis di frutti di bosco e dei colorati e rinfrescanti spiedini di frutta per coloro sempre attenti alla linea...


...e ancora gli immancabili e tradizionali confetti bianchi come buon augurio, ma anche le meringhe da truffare nel caffè subito dopo il pranzo...il tutto in un'atmosfera intima ed accogliente, piacevole e rilassante, importante e solenne... 



A questo punto non mi resta che salutarvi sperando di avervi dato qualche spunto o idea per la realizzazione del vostro evento o cerimonia.



Vi ricordo che tutte le ricette dei dessert realizzati le trovate naturalmente in questo blog. Sentitevi liberi di navigare all'interno e di girovagare per trovare altri spunti e/o idee.
A presto
CM




lunedì 18 maggio 2015

Gelato allo yogurt (senza gelatiera)



Delicatissimo il gelato allo yogurt, facile da preparare senza utilizzare fornelli e gelatiera. Veloce e personalizzabile in infiniti modi...

Ingredienti:

500 ml di panna fresca
500 ml di yogurt bianco
397 ml di latte condensato (una latta?
Due cucchiaini di liquore a piacere

Per la decorazione:

Coulis di cioccolato fondente
Croccante alle mandorle

Oppure

Coulis di frutti di bosco

Meringhe

Metodo: vedi post precedente


Cioccolato, per un gusto più deciso
Ai frutti di bosco per i palati più delicati...

Buona settimana!!!
CM

mercoledì 6 maggio 2015

Semifreddo alle mandorle versione 2.0


Chiamatelo gelato, parfait o semifreddo...chiamatelo come volete, ma preparate il cucchiaino perchè sta per arrivare la ricetta che vi cambierà la vita!!!!

Sappiate che non vi servirá la gelatiera, non dovrete scaldare nulla sul fuoco, non contiene uova crude, non dovrete mescolarlo ogni quindici minuti una volta in freezer... la lista dei "non" é molto lunga...

Contiene tre soli ingredienti (per la versione base) e richiederà solo cinque minuti preparazione...

Ma non è il solito semifreddo e non è il solito gelato...é di più:

praticamente un miracolo!!!!!

Non ci credete???? Provatelo e non potrete più farne a meno...

 

Da una ricetta della mitica Martha Stewart

Ingredienti (per la versione base):

500 ml di panna fresca
397 gr di latte condensato (una latta)
2 cucchiaini di liquore a piacere

In più per questa versione alle mandorle:

300 gr di croccante di mandorle tritato

Metodo:

1. Montate la panna a neve ben ferma, utilizzando fruste e contenitore freddi di freezer;
2. In una capiente ciotola versate il latte condensato e mescolatelo col liquore (attenzione, questo passaggio è fondamentale! Non omettete il liquore, servirà a non fare congelare il composto una volta in freezer e a mantenerlo sempre morbido; alla fine l'alcool non si sentirà nemmeno e potranno mangiarlo anche i bambini!!!)
3. Incorporate delicatamente la panna al latte condensato, gradualmente e con un movimento di spatola dal basso verso l'alto.

A questo punto la vostra base per il gelato è pronta. Personalizzatela con ciò che più vi piace, dalla frutta fresca, secca o sciroppata, al caffè o cioccolato...liberate la vostra fantasia!!!

In questo caso ho unito un trito di croccante alle mandorle, per ricreare quel favoloso parfait dal profumo tutto siciliano...

Versate il gelato nello stampo rettangolare di alluminio da plumcake oppure in uno stampo in silicone per un effetto più moderno e mettete in freezer a rassodare per almeno tre ore, meglio otto.

Trascorso il tempo sformare su piatto da portata e decorate a piacimento. E stupirete sicuramente i vostri ospiti!!!!


Oppure servite le boules di gelato accompagnate da coulis o topping a vostra scelta. Ci vuole più tempo a dirsi che a farsi...
CM



venerdì 1 maggio 2015

Coppette allo yogurt



Maggio finalmente è arrivato...e con esso, forse, anche la primavera!!! 
Il dolce di oggi è veloce, fresco e salutare. Senza cottura, senza grassi senza sensi di colpa, ma appagante ed ugualmente goloso... Provate e mi saprete dire!!!

Coppette allo yogurt con composta di fragole e mix di granola

Ingredienti per 4 coppette da cognac:
2 vasetti di yogurt bianco compatto
4 cucchiaini di zucchero di canna (muscovado)
Composta o coulis di fragole fresche (vedi ricetta)
100 gr di granola o muesli o mix di cereali e frutta secca (o tutto quello che avete in dispensa e dovete consumare...)
4 meringhe per decorare (oppure fragole o frutta secca o fresca)




Metodo:

Versare sul fondo delle coppette circa 25 gr di granola o mix di cereali. Unite allo yogurt lo zucchero di canna e mescolate velocemente. Versate mezzo vasetto di yogurt sulla granola e livellate battendo leggermente la coppetta. Versate a piacimento la composta di fragole fresche ben frullata sullo yogurt e decorate con la meringa solamente prima di servire. Mantenere le coppette in frigo.

Avete realizzato un dessert delizioso in soli 5 minuti. Adesso rilassatevi e stupite i vostri ospiti dopo cena...

A presto
CM



martedì 14 aprile 2015

Mini Pavlova alle fragole e basilico



Realizzate con gli "scarti" di una lavorazione precedente questi cestini di meringa sono troppo belli ed invitanti per essere declassati a "dolce di riciclo"... Allora meritano un post tutto per loro perchè, con l'arrivo della bella stagione, sono perfetti su qualunque buffet...




Si prestano perfettamente come portata dolce alla fine di un pranzo di lavoro, ad una merenda tra bambini, ad un tea con le amiche, ad una cena in piedi..perchè si mangiano in un solo boccone!!!!!



La nota particolare è l'abbinamento insolito fragole-basilico che dona alla meringa un gusto fresco e piacevolmente accattivante...ma si può sostituire tranquillamente con una fogliolina di menta o con la scorza grattugiata di un limone freschissimo.




Ingredienti per la meringa :

120 GR ALBUMI (CIRCA 4)
120 GR ZUCCHERO SEMOLATO
120 GR ZUCCHERO A VELO
AROMA DI VANIGLIA
SALE Q.B.
POCHE GOCCE DI SUCCO DI LIMONE


Metodo :

UNIRE AGLI ALBUMI UN PIZZICO DI SALE, UN CUCCHIAINO DI SUCCO DI LIMONE, L'AROMA DI VANIGLIA E MONTARE IL TUTTO. QUANDO ARRIVA AD UNA MEDIA CONSISTENZA (OVVERO SINO A QUANDO SI FORMANO LE BOLLE) UNIRE POCO ALLA VOLTA LO ZUCCHERO SEMOLATO IN PRIMA BATTUTA  E LO ZUCCHERO A VELO IN SECONDA. CONTINUARE A SBATTERE FINO A QUANDO NON SONO MONTATI A NEVE BEN FERMA. FODERARE DUE TEGLIE CON CARTA FORNO E DISPORVI SOPRA I VORTICI (SWIRL) AIUTANDOVI CON UNA TASCA DA PASTICCERE CON BOCCA STELLATA. INFORNARE A 50-70° MAX PER CIRCA 7-8 ORE IN FORNO VENTILATO OPPURE IN FORNO STATICO CON LO SPORTELLO SOCCHIUSO.




Una volta asciutte lasciate raffreddare le meringhe e farcitele con panna fresca montata e frutta fresca a vostro piacimento.
Spolverizzate con zucchero a velo e servite ben fredde.


Nota: Per decorare una quarantina di cestini ho utilizzato circa 250 ml di panna fresca montata a neve con un cucchiaio di zucchero a velo. Ho decorato con fragole fresche e foglioline di basilico.

Buon appetito
CM


martedì 7 aprile 2015

Ciambella all'arancia

Diamo il benvenuto al mese di Aprile con questa facilissima Ciambella all'Arancia, delicata e profumatissima...pronta in due mosse!!!!

Decorala a tuo piacimento e gustala in compagnia...

Ingredienti:
3 uova ( bianchi a neve)
150 gr di zucchero
80 gr di burro
250 gr di farina
Un cucchiaino di lievito
Succo e scorza di due arance

Metodo:
Montare i tuorli con lo zucchero, unire il burro fuso, la farina setacciata con il lievito, il succo filtrato e la scorza grattugiata delle arance.
Unire delicatamente i bianchi a neve. Infornare a 175 gradi centigradi per 25-30 minuti.

mercoledì 18 marzo 2015

Plumcake Morbidissimo


Un plumcake ideale per colazione o per la merenda dei più piccini, gustoso e sano si mantiene morbido per più di un giorno se conservato sotto una cloche di vetro...
Non richiede particolari abilità o procedimenti, vi basta una boule ed una frusta...ed il gioco è fatto!!!!
La cottura è più lunga del solito poiché il dolce é molto umido per la presenza della ricotta...ma per sicurezza ricordate di fare la prova "stuzzicadenti"!!!

E allora? Che state aspettando????? Accendete il forno....

Plumcake Morbidissimo

Ingredienti: 200 gr  di ricotta - 200 gr di zucchero  - 1 vasetto di yogurt bianco - 2 uova intere - 200 gr di farina 00 - 1/2 bustina di lievito - 50 gr di burro fuso - un pizzico di sale   - gocce di cioccolato a piacere (io ne ho messe circa 50 gr)

Metodo:  Versare in una boule le uova, lo zucchero, la ricotta , lo yogurt, il sale. Mescolare con la frusta, unire la farina insieme al lievito, ed il burro fuso. Infine unire le gocce di cioccolato. Amalgamare il tutto con la frusta e versare in uno stampo rettangolare per plumcake precedentemente imburrato ed infarinato. Infornare a 170 gradi per 45-50 minuti (fare la prova  con uno stuzzicadenti ). Fare riposare dieci minuti, sformare e spolverizzare con zucchero a velo.

Buona merenda!
CM




venerdì 23 gennaio 2015

Torta di mele speziata



Ingredienti: 250 gr farina 00 - 160 gr zucchero - 150 gr burro - 2 uova intere - 1/2 bustina di lievito per dolci - 3 grosse mele Golden - 1 cucchiaino mix di spezie a piacere (cannella, coriandolo, chiodi di garofano, noce moscata, anice stellato, cardamomo). Per la doratura in forno: ciuffetti di burro e zucchero di canna.


Metodo: montare le uova con lo zucchero, unire il burro fuso e la farina setacciata con il lievito. Pulire le mele e tagliarle a cubetti. Cospargere le mele col mix di spezie e mescolare delicatamente. Unire le mele all'impasto mescolando con cura. Versare l'impasto in una tortiera precedentemente imburrata ed infarinata, cospargere la superficie con fiocchetti di burro e zucchero di canna. Infornate a 170 gradi per 40-45 minuti. Sfornare e lasciare riposare per una decina di minuti prima di servire. Servire immediatamente.

lunedì 3 novembre 2014

Dolcissima Minnie...



Una carrellata di foto per mostrarvi questa dolcissima Minnie realizzata per la tenera Carlotta nella ricorrenza del suo primo compleanno....

Realizzata e modellata interamente a mano in pasta di zucchero, utilizzando davvero pochissimi strumenti.
Il risultato è davvero sorprendente...non credete?


La torta è un classico pandispagna farcito con crema diplomatica ( o chantilly) e fragoline di bosco (la semplicità ripaga sempre...)
Copertura e altre decorazioni in pasta di zucchero e nastri di raso.
Buona visione!
CM







Sweet Ballet Cake



Una torta romantica per una principessa amante della danza...

Delicate, minuscole roselline, cuori perlati, balze in pasta di zucchero ed un paio di "punte" rosa tenue, anch'esse di zucchero, realizzate e modellate interamente a mano...



Una torta dai toni delicati che riesce a nascondere perfettamente un cuore grintoso: Mud Cake al cioccolato farcita con panna e Nutella.

Inutile dirlo, spazzolata via in pochissimi minuti...



La copertura e tutte le altre decorazioni sono in pasta di zucchero, coloranti e glitter alimentari, ad eccezione dei nastri di raso.

Auguri di cuore Anita!!!
CM