domenica 22 aprile 2018

Cream Tart, la torta del momento!!!


È la torta del momento, impazza sul web conquistando consensi a non finire.... è bella, allegra colorata e anche buona!! 
Cosa chiedere di più?

Allora proviamo a farla insieme!


Io ho usato una frolla per la base ed una crema al mascarpone, ed il risultato è molto simile ad una cheesecake. 

Volendo variare, come base si può utilizzare anche un Pan di Spagna, una Daquoise, una Sponge cake oppure una Pasta Sfoglia.

La crema, invece, deve avere una certa "consistenza" per sostenere il peso dello strato superiore, quindi una crema al burro o una ganache possono tranquillamente sostituire la crema al mascarpone.  


Ingredienti

Per la frolla:
350 gr di farina 00
1 cucchiaino di lievito
1 uovo intero
150 gr di burro
140 gr di zucchero semolato 
un pizzico di sale

Per la crema:
200 gr di mascarpone 
200 gr di panna fresca
50 gr di zucchero a velo
estratto di vaniglia 

Per la decorate:
Frutta fresca
Mini meringhe
Fiorellini edibili
Zucchero a velo 


Metodo

Preparate la frolla: in una ciotola riunite tutti gli ingredienti e lavorate velocemente fino a formare un panetto; avvolgere nella pellicola trasparente e mettere in frigo per un paio d'ore.
Stendere la frolla fino a raggiungere uno spessore di 2-3 mm e ritagliare la forma che vi interessa per due volte  (io ho usato uno stampabile preso da internet sul sito www.coloringprintables.net); bucherellate con una forchetta e infornate a 180° per 12-15 minuti fino a cottura. Fate raffreddare completamente. 
Preparate la crema al mascarpone: montate la panna ben fredda con lo zucchero a velo. Unite il mascarpone mescolando delicatamente per non smontare il composto, e qualche goccia di estratto di vaniglia (o altro aroma a piacere).
Trasferite una delle due basi di frolla sul piatto da portata  (mettete un po' di crema tra la frolla ed il piatto, per evitare che la torta voli via quando la trasportetete) e trasferite la crema all'interno di una sac-a-poche dalla bocca liscia.


 Formate dei ciuffetti di crema sulla base di frolla, adagiate al di sopra la seconda base e ricoprite anche questa con ciuffetti di crema.
Procedete con la decorazione. Io ho usato fragole, mirtilli, mini meringhe bianche e rosa e fiorellini freschi. Infine spolverizzate con zucchero a velo. 


Conservate in frigo per almeno 4 ore, in maniera tale da far ammorbidire la frolla.
Potete anche prepararla con un giorno di anticipo e conservarla in frigo sotto una cloche, proprio come una cheesecake!


Sostituendo 35 grammi di farina con altrettanti di cacao otterrete una frolla al cioccolato.
Variando l'aroma all'interno della crema otterrete infinite varianti... sbizarritevi a trovare la combinazione perfetta!!!


A presto!
CM