mercoledì 14 novembre 2012

Torte d'Opera - La Cenerentola - Questo è un nodo avviluppato


Ideale per una cerimonia, candida, semplice con un leggero tocco retrò... Adoro da sempre le torte total white (bianco assoluto) , ma devo dire che rimango sempre più affascinata dal bi-color. In questo caso al bianco ho voluto abbinare un arancione pastello che sfuma in due diverse tonalità. 
Ed il risultato mi piace molto.

La torta è un classico della pasticceria italiana: pan di spagna tradizionale, con bagna all'alchermes, e crema chantilly con fragoline di bosco.
La copertura e le decorazioni  sono in pasta di zucchero
Perle mini in zucchero.

 Di seguito un mini tutorial per la realizzazione delle ruffles (balze o volant):



ho ricavato delle strisce di pasta di zucchero che ho assottigliato con l'apposito attrezzo (ma va bene anche il manico di un pennello); le ho ripiegate su se stesse ed incollate alla base della torta una accanto all'altra, utilizzando poca acqua ed un pennello.

Analogo procedimento per le balze pastello, che ho alternato al centro della torta a quelle bianche, in modo irregolare e del tutto casuale.



Per completare il centro-torta ho posizionato quattro candide roselline "a nastro", una al centro e tre ai lati.
Infine ho aggiunto tutt'intorno le mini perle di zucchero.




Ed ecco il risultato finale, lo trovo molto romantico. Che ve ne pare?



Un abbraccio a tutti!